Misurabilità vuol dire anche scalabilità

Avere dati precisi è il grande valore aggiunto della pubblicità online

I tuoi obiettivi sono chiari? Hai stabilito quali sono le KPI fondamentali per le tue campagne? Sai come monitorare l'enorme quantità di dati che una campagna online ti riporta al fine di ottimizzare l'investimento? Hai a disposizione un tesoretto di informazioni criptate, ma sai come sfruttarlo per far crescere il tuo progetto online? Costruisci insieme a noi la tua roadmap...senza perdere nemmeno un dato!

Metriche legate al Traffico

Google riconosce vari tipi di traffico (per permetterti di capire, in base agli obiettivi, da dove arrivano gli utenti): diretto, a pagamento, organico, email, affiliazione. Ma oltre a conoscere la sorgente di provenienza e il volume di utenti, ci sono tutta una serie di KPI molto più elaborate e sofisticate, legate al traffico: si va dalle impression al CTR, al CPA e CPV, fino al quality score e relevance score.

Tu sai come interpretarle?

Metriche di Conversione

L’analisi delle metriche di conversione permette di fare delle azioni volte ad ottenere miglioramenti nel lungo termine. Inoltre rende più facile seguire il cliente durante tutto il funnel di acquisto/richiesta contatto. Conversione, infatti, non significa solo acquisto: lungo tutto il percorso che l’utente fa possono essere monitorate micro-conversioni e macro-conversioni. 

Tu hai scelto cosa monitorare? E hai implementato bene?

Metriche derivate dai Ricavi

ROI (Return on Investment) e ROAS (Return on Advertising Spend) sono i protagonisti dei tracciamenti legati ai ricavi. Laddove il ROI (conteggia il profitto di una campagna in relazione al costo) misura la performance di una strategia adottata, il ROAS si concentra unicamente sull’andamento della campagna e calcola i ricavi lordi generati da ogni euro speso. 

E tu hai un giusto rapporto spesa/ricavi?

Contattaci per un CheckUp Gratuito

Siamo Specialisti dei Monitoraggi

Se vuoi guardare lontano devi essere sicuro che tutti i monitoraggi siano presenti

In un ecommerce puoi monitorare l’intero percorso di acquisto di un utente. Ma puoi sapere anche quanti form vengono inviati se hai un sito vetrina o una landing page e quali pagine gli utenti hanno visitato. Spesso però i nostri clienti fanno fatica a trovare qualcuno che li guidi in questo complesso mondo di codici. In Green.Click ti aiutiamo ad installare, controllare il funzionamento e interpretare i dati. Chiamaci!

Google Analytics 4: hai capito come usarlo?

Ti aiutiamo noi per implementazione e passaggio.La nuova era è iniziata!

Il nuovo Google Analytics 4 va verso una maggiore automatizzazione, standardizzazione e una crescente considerazione del machine learning. Tra le novità l’introduzione dell’engagement rate (“coinvolgimento”) e, per gli Ecommerce, un potenziamento delle azioni monitorabili.

Il Pixel sta monitorando tutto adeguatamente?

Se non sei sicuro, chiamaci SUBITO!

Molto spesso, già durante i primi check up gratuiti, ci troviamo a gestire lo sconforto di chi si rende conto di aver fatto campagne sui social per tanto tempo e non aver mai monitorato correttamente. O perchè il Pixel non è stato implementato bene, o perchè ha smesso di funzionare o, peggio ancora perchè non è mai stato inserito. Grazie ai dati riportati con il tracciamento del Pixel puoi fare tanto per far crescere il tuo progetto e guadagnare di più. Non perderti in questo intreccio di codici!

La Tua Campagna online Step by Step

Intervista di Marketing

Una volta ricevuto il pagamento, l’account manager ti contatta per fissare un appuntamento per un’intervista di marketing. Questo è uno step fondamentale per farci conoscere tutte le caratteristiche dell’azienda e definire gli obiettivi. Vengono raccolte informazioni sui prodotti, sul business, sugli step di contatto e vendita.

Analisi account e Trend di mercato

Il primo passo per strutturare una buona campagna è analizzare i dati delle campagne precedenti, i report di Google Analytics e di altri strumenti di analisi, il sito, i trend di mercato e i competitor. Questo ci permette di costruire una base di conoscenza solida  per la strutturazione successiva e per la strategia che verrà sviluppata.

Verifica Monitoraggi

Le campagne online sono misurabili e questo è un grande valore; e per questo nessun dato deve andare perso. In fase di strutturazione controlliamo quindi che tutti i codici di tracciamento siano inseriti nella maniera giusta. Se così non fosse interveniamo per sistemarli direttamente noi o comunicandoti cosa deve fare il tuo web master.

Planning e Strutturazione

In questa fase il team di tecnici si confronta per mettere insieme tutti i dati, le informazioni, le idee e costruire le campagne.

Sulla base della strategia definita, la campagna viene caricata nel tuo account e viene compilata tutta la parte testuale e di contenuto.

Noi lavoriamo nell’account di tua proprietà per fare in modo che tutto quello che viene fatto non venga mai perso.

Check prima della pubblicazione

Dall’intervista alla messa online passano 15 giorni.

Prima della pubblicazione l’account manager ti contatta per effettuare un controllo delle campagne insieme. Una volta ricevuto l’ok, o effettuate le eventuali modifiche richieste, la campagna viene pubblicata online. Dal giorno in cui la campagna va online parte il periodo di contratto con Green.Click. 

Ottimizzazioni e Confronti

Una volta online le campagne vengono monitorate costantemente. Il contatto con l’account manager responsabile è regolare ed è la base delle scelte che vengono effettuate.

Non ci sono ottimizzazioni standard. Partiamo sempre dall’analisi dei dati e da un confronto con il cliente; in base all’andamento si valutano le azioni da fare. Ogni campagna è una nuova sfida da vincere!

Sii saggio, parti dai Monitoraggi

E' uno dei primi controlli da fare e rimangono protagonisti per sempre

Quando stabilisci gli obiettivi del tuo piano di marketing scegli anche cosa monitorare. Il tipo di progetto e i canali su cui fai pubblicità comportano una selezione sul tipo di monitoraggio. Lo sviluppo delle campagne determina la scelta delle KPI. 

E tu sai come sviluppare la strategia adeguata al tuo business e selezionare le metriche da seguire?

Top